FAQ

Trova le risposte alle domande più frequenti sulla tua carta Postepay

Devo avere un conto corrente per richiedere la carta Postepay?
icoNo, chiunque può richiedere la carta, anche chi non ha un conto corrente. Diventare titolare Postepay è semplicissimo, basta andare all’ufficio postale più vicino a casa tua con un documento di identità valido e il codice fiscale.
Non ho ancora 18 anni, posso richiedere ugualmente la carta Postepay?
icoSi, per te abbiamo realizzato la Postepay Junior che puoi richiedere in tutti gli uffici postali, ma mi raccomando: i minorenni devono essere accompagnati da uno dei due genitori. E non dimenticate di portare entrambi i documenti necessari (documento d’identità valido e codice fiscale).
Ho perso la mia carta Postepay, come faccio a bloccarla?
icoBloccare la tua carta è facilissimo: basta chiamare il nostro numero gratuito 800.90.21.22 (dall’Italia) o +39.02.34980.131 (dall’estero). 
Posso prelevare denaro all’estero con la Postepay?
icoSì. Puoi effettuare prelievi di denaro contante in tutto il mondo presso tutti gli ATM Visa e Visa Electron (o MasterCard per carte Postepay NewGift), presenti in Italia e nel mondo. Le commissioni per queste operazioni sono riportate nei documenti che ti vengono dati alla consegna della carta.
Posso intestare una carta Postepay a me e anche ad un'altra persona?

icoNo, la carta Postepay può essere intestata ad una sola persona.

E' possibile che una persona abbia più di una carta Postepay?

icoSì, puoi avere fino a un massimo di 3 carte. Basta andare all’ufficio postale e ripetere la procedura per la richiesta di una nuova carta Postepay.

Mi hanno regalato la versione base di Postepay NewGift, posso ugualmente passare alla versione evoluta?

icoCerto, puoi passare gratuitamente alla versione evoluta di Postepay NewGift in qualsiasi momento, semplicemente andando all’ufficio postale più vicino a te con un documento di’identità valido e il codice fiscale.

Qual è il limite di ricarica massimo annuale per la versione evoluta di Postepay NewGift?

icoLa versione evoluta acquisisce i limiti della Postepay Standard, il cui plafond massimo è di 3000 euro.

Como posso ampliare le funzionalità della mia Postepay Twin?

icoAmpliare le funzionalità di Postepay Twin è facilissimo, ti basta andare nell’ufficio postale più vicino a te con un documento d’identità valido e il codice fiscale.

Con Postepay Twin posso inviare denaro anche all’estero?

icoCerto, con la tua Postepay puoi ricaricare la Postepay Twin e l’importo ricaricato sarà disponibile in tempo reale, in qualsiasi parte del mondo.

Quanto costa la Postepay Twin?

icoIl kit con le due carte costa solo 8 euro.

Dove posso trovare il kit Postepay Twin?

icoPuoi trovare il kit Postepay Twin in tutti gli uffici postali.